PRIMA SQUADRACOPPA ITALIA: CITTADELLA WOMEN – MILAN WOMEN

23 Novembre 2021

Tombolo 20 novembre 2021 – 2° di Coppa Italia. Cittadella – Milan

Il Cittadella ospita il Milan, 3° nella classifica generale della massima serie.

Per il Cittadella, visto il gap tra le due formazioni, l’obiettivo è limitare i danni e magari provare a sferrare qualche tiro pericoloso.

Si comincia con il Milan che cerca il possesso palla e con lanci precisi prova a servire le tre punte davanti.

Il Citta risponde con la squadra molto corta compatta a creare maglie difficili da oltrepassare per poi cercare le giocatrici preposte all’attacco con lanci in profondità.

Già al 4’ la squadra ospite ha un’occasione che, su cross di Tucceri Cimini, Stapelfeldt spreca.

Al 7’ è il portiere rossonero a dovere intervenire prima che Lattanzio trovato il varco possa continuare verso la porta.

Al 10’ altro tentativo rossonero, la difesa di casa libera con facilità

Un’altra occasione per parte nei minuti seguenti, ma la gara, giocata con attenzione dalle due squadre non regala molto spettacolo. Il Milan ad avere il possesso palla e il Cittadella attento a non lasciare spazi in profondità.

Si continua su continui capovolgimenti di fronte. Al 39’ il Milan perde una ghiotta occasione di portarsi in vantaggio con Stapelfeldt che da ottima posizione calcia fuori misura.

Preludio al gol del Diavolo. Al 42’ Stapelfeldt aggancia un lancio filtrante millimetrico, vince il contrasto con il difensore e batte Toniolo.

Le Granata reagiscono, Peruzzo spinge sulla fascia sinistra e serve molto bene Pizzolato che in area di rigore calcia bene e l’estremo difensore del Milan è costretto ad una parata in 2 tempi.

 Si va al riposo sullo 0 a 1

Il secondo tempo parte con più intensità di gioco, soprattutto il Milan col possesso si alza e costringe il Cittadella a difendere.

Le occasioni però sono poche e deboli.

E’ al 54’ che Mister Ganz cala l’asso Giacinti che sostituisce Janusaite. La squadra ospite ha bisogno di segnare di più, per essere tranquilli in classifica in vista del prossimo appuntamento di coppa con l’Hellas ed anche in virtù dei risultati che arrivavano dagli altri campi.

Mossa vincente. Il capocannoniere della massima serie svolge il suo impegno solo 3 minuti dopo, in contropiede viene servita da Longo, sola davanti a Toniolo non sbaglia. Milan in vantaggio di 2 reti.

Si effettuano sostituzioni da parte delle 2 squadre.

Sempre Giacinti va alla conclusione al 72’ e al 73’ ma senza risultato.

Al 75’ cambio di fronte, Lattanzio mette al centro per Vecchione che tira debolmente sprecando un’ottima occasione.

Altra possibilità per il Cittadella arriva al minuto 89, Larocca serve Zanni che tira bene ma Korenciova si oppone.

Il match finisce al 92’.

Risultato Cittadella 0 – Milan 2

Il Milan si è dimostrata squadra d’alto rango, ha fatto vedere un gioco preciso, ben organizzato, efficace

Il Cittadella aveva preparato bene l’incontro, le giocatrici hanno interpretato correttamente le indicazioni di Mister Colantuono, squadra compatta, anche l’adozione dei rilanci lunghi di Toniolo.

La difesa schierata in modo eccellente e con il rinforzo di tutta la compagine in campo si è dimostrata ostica anche al Milan.

Il Cittadella cresce, gara dopo gara. Sempre più duttile ed efficace. FORZA GRANATE.

Clicca qui per guardare gli highlights

 

 

CITTADELLA WOMEN S.S.D.a.r.l.

CW_logo_footer copia

Il calcio a Cittadella si veste di rosa… anzi, di GRANATA!

La nuova società sarà supportata dall’AS Cittadella tramite un “Accordo di Licenza” previsto dalle normative FIGC, e affronterà il campionato di Serie B Nazionale. Le ragazze scenderanno in campo con le stesse divise ed il materiale tecnico del Cittadella maschile; le partite casalinghe si disputeranno presso il Centro Sportivo di Tombolo.

FACEBOOK

CONTATTI

CITTADELLA WOMEN
Centro Sportivo Tombolo
Via Sant’Andrea, 1
35019 Tombolo PD

info@cittadellawomen.com

+39 344 068 3682

Copyright © CITTADELLA WOMEN S.S.D.a.r.l. | Privacy Policy