CAMPIONATOPRIMA SQUADRA5° GIORNATA DI CAMPIONATO. CITTADELLA WOMEN – SASSARI TORRES FEMMINILE

11 Ottobre 2021

CITTADELLA IN AGRODOLCE.

La 5° di campionato vedeva la squadra granata ospitare il Sassari Torres.

Il Citta entra in campo con la voglia di riscatto, dopo la sconfitta di domenica scorsa. I cambi fatti delle undici titolari iniziali voluti da mister Colantuono, sono un evidente prova di trovare quei meccanismi convincenti, visti solo a sprazzi nei match precedenti.

Il Torres per reagire alla debacle vissuta finora in questo campionato, in settimana ha  cambiato allenatore per dare una scossa alle atlete che, hanno recepito il messaggio e sono entrate in campo con la giusta mentalità.

Appena inizia la partita infatti è il Torres a confezionare le 2 prime giocate pungenti.

Al 9’ con Spaan su assist di Scarpelli e al 12’ con un gran tiro di Pederzani dalla distanza, finito sul fondo. Scarpelli e Pederzani erano le 2 ex di turno in questa partita.

Passa qualche minuto ed è il Cittadella a manovrare con più accortezza e precisione, trova spazio e il buon gioco porta al 24’ ad usufruire di un calcio piazzato eseguito da Vecchione, parato Ubaldi.

E tre minuti dopo, mette in condizione, Domi, con un gran tiro, di portare in vantaggio il Cittadella.

La squadra sarda, però non accusa il contraccolpo, reagisce. Lo sforzo si concretizza al 30’ con una punizione di Accornero che finisce a lato della porta di Toniolo e al 34’ con un bellissimo gol di Weithofer.

Il tempo finisce con un tiro di Vecchione su suggerimento di Masu parato dal portiere avversario.

Nella seconda frazione, calano i ritmi di gioco e malgrado i cambi eseguiti dal mister, la compagine granata, trova campo ma non aggressività e raramente riesce a portare le attaccanti a giocare in area avversaria.

Il Torres aspetta le avversarie e prova a ripartire in contropiede.

Le occasioni ci sono per il Cittadella, al 20’ con tiro finito a lato di Corazzi, al 25’ tiro dalla distanza di Domi alto sopra la traversa.

Al 28’ il Torres usufruisce di un paio di occasioni su calcio piazzato al 28’ con Faria Gomes e al 36’ con Bertone.

Altri 2 calci piazzati a favore delle granata, al 36’ e al 38’ e battuti dal neo acquisto Lattanzio, procurano soprattutto nella seconda battuta qualche brivido ma finiscono fuori.

Ultimo episodio, al 40’ Ponte, su azione si libera, ma calcia fuori misura.

Si chiude la partita in parità 1 a 1.

Nel match non sono mancate le emozioni, Il Sassari Torres ha dato prova di reagire, cercando motivazioni nuove. Una squadra che ha le individualità necessarie per contendersi con le altre squadre la permanenza nella serie cadetta.

Il Cittadella è ancora alla ricerca del gioco che metta in condizioni l’attacco di svolgere il suo ruolo sottoporta. Ha bisogno di grinta e caparbietà per poter imprimere il proprio gioco in campo. Quando lo fa diventa una delle squadre da battere.

Dovrebbe cambiare il gusto del gioco da squadra  agrodolce a squadra al peperoncino.

Clicca qui per vedere gli highlights della partita e le interviste dei mister.

 

CITTADELLA WOMEN S.S.D.a.r.l.

CW_logo_footer copia

Il calcio a Cittadella si veste di rosa… anzi, di GRANATA!

La nuova società sarà supportata dall’AS Cittadella tramite un “Accordo di Licenza” previsto dalle normative FIGC, e affronterà il campionato di Serie B Nazionale. Le ragazze scenderanno in campo con le stesse divise ed il materiale tecnico del Cittadella maschile; le partite casalinghe si disputeranno presso il Centro Sportivo di Tombolo.

FACEBOOK

CONTATTI

CITTADELLA WOMEN
Centro Sportivo Tombolo
Via Sant’Andrea, 1
35019 Tombolo PD

info@cittadellawomen.com

+39 344 068 3682

Copyright © CITTADELLA WOMEN S.S.D.a.r.l. | Privacy Policy