4° GIORNATA DI CAMPIONATO. BRESCIA CALCIO F. – CITTADELLA WOMEN

4 Ottobre 2021

Il Cittadella perde di misura imbrigliato da un ottimo Brescia.

La 4° giornata vedeva la squadra Granata ospite della compagine Bresciana prima in classifica. La prima doveva confermare la bella e convincente prestazione di domenica scorsa. La seconda doveva confermare il primato in classifica.

Nel primo tempo le due squadre si affrontano a viso aperto sviluppando buon gioco e confezionando occasioni per entrambe. Subito arrivano 2 occasioni per il Brescia. Al 2′ con Merli e al 5’con Brayda.

Il Cittadella prende le misure e trova campo, al 20′ Masu devia a lato un calcio d’angolo e subito dopo, al 22′, Ponte non trova lo specchio della porta avversaria e spedisce la palla sul fondo.

Torna in avanti il Brescia che va alla conclusione con una punizione della ex Saggion, parata da Toniolo. Al 26′ è ancora Il portiere granata protagonista al di una straordinaria parata
impedendo alla formazione Bresciana di andare in vantaggio. Si va al riposo a reti inviolate.

Il secondo tempo vede entrare in campo Meneghetti al posto di Fracaros e all’8′ cambio anche per il Brescia: Bianchi per Brayda. Il Brescia cerca il vantaggio e al 10′ Saggion si procura un calcio di rigore che però Merli spreca calciando a lato di Toniolo.

Il GOL per il Brescia arriva su azione al 15′. Un assist di Merli Luana mette in condizione Merli Cristina di segnare e portare in vantaggio la squadra di casa.

Il Cittadella accusa il colpo. Il Brescia Spinge e al 22′ ha l’occasione di raddoppiare. Merli Luana salta il portiere del Cittadella ma il suo tiro viene intercettato da Masu sulla linea di porta.

Le Granata provano a pareggiare i conti, cercano campo e gioco che al 24′ culmina con una punizione di Corazzi parata dal portiere Bresciano.

Al 30′ viene ammonita Corazzi. Al 36′ esce Saggion, entra Maroni. Al 37′ è ancora la formazione granata tentare di segnare ma il tiro di Ponte su assist di Zorzan va alto sopra la traversa.
Altri 2 cambi per il Cittadella non sortiscono alcun effetto e il risultato rimane invariato. Il Brescia si conferma Squadra da battere, e consolida il suo primato in classifica
in compagnia del Chievo vittorioso oggi a Palermo. Il Cittadella ha espresso buon gioco, ma anche per la gara attenta a non concedere spazi fatta dalle avversarie, non e riuscita ad elaborare le trame di gioco espresse la gara precedente.

Il CITTADELLA è in crescita. Il lavoro dei tecnici sulla squadra e i nuovi innesti faranno trovare quella continuità che serve alla squadra granata.

Clicca qui per vedere gli highlights della partita.

 

 

CITTADELLA WOMEN S.S.D.a.r.l.

CW_logo_footer copia

Il calcio a Cittadella si veste di rosa… anzi, di GRANATA!

La nuova società sarà supportata dall’AS Cittadella tramite un “Accordo di Licenza” previsto dalle normative FIGC, e affronterà il campionato di Serie B Nazionale. Le ragazze scenderanno in campo con le stesse divise ed il materiale tecnico del Cittadella maschile; le partite casalinghe si disputeranno presso il Centro Sportivo di Tombolo.

FACEBOOK

CONTATTI

CITTADELLA WOMEN
Centro Sportivo Tombolo
Via Sant’Andrea, 1
35019 Tombolo PD

info@cittadellawomen.com

+39 344 068 3682

Copyright © 2022 CITTADELLA WOMEN S.S.D.