PRIMA SQUADRANovese 1 – 2 Cittadella

2 Febbraio 20200

Novese 1
Cittadella 2
Reti: 41’pt, 22’st Pinna (LGC), 23’st Levis (N)

Il Cittadella torna da Novi Ligure con 3 punti preziosissimi in chiave salvezza.

La Novese, come nel girone d’andata (finì 4-2), scende in campo con grinta e con la determinazione di vendere cara la pelle.

 

Queste le 22 titolari:

NOVESE: Milone, Malatesta, Tamburini, Accoliti, Marenco, Verdino, Rigolino, Ceppari, Levis, Zella, Vitiello.

A disposizione: Franchi, Marenco, Barbero, Repetti, Verna, Perna, Brullo, Nicastro, De Vito.

LADY GRANATA CITTADELLA: Toniolo, Casarotto, Baldo, Peruzzo, Meneghetti, Rigon, Kastrati, Schiavo, Ponte, Ciampanelli, Pinna.

A disposizione: Goula, Fasoli, Dal Molin, Meggiolaro, Cacciamali, Saggion, Ambrosi.

 

Dopo 52 secondi la prima occasione capita sui piedi di Kastrati che non riesce ad insaccare a porta vuota un pallone dalla destra.
Al 10′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Pinna incorna, ma la sfera termina a lato.

Sul terreno di gioco cala la nebbia e, a tratti, rende difficoltosa la visibilità dalle tribune.
Al 17′ occasione per la Novese: Schiavo scivola e lascia campo aperto ad una giocatrice biancoceleste, la quale trova i guantoni di Toniolo, brava a salvare il risultato.
Al 30′ Pinna calcia dal limite dell’area, Milone non trattiene, arriva Ponte pronta ad insaccare ma, in extremis, è bravo un difensore biancoceleste a deviare in angolo.
Si fa ancora avanti la Novese al 34′ con un’occasione che sorvola la traversa.
Al 41′ finalmente si sblocca il risultato: Pinna si accentra dalla sinistra calcia, questa volta il portiere locale non trattiene. 0-1.

Il gol dello Squalo chiude la prima frazione di gioco.

Le squadre rientrano sul terreno di gioco, oggi assai pesante.

Comin sostituisce 2/3 di centrocampo e butta nella mischia Saggion e Meggiolaro.
Al 6′ Ponte si presenta in area, scarta Milone, ma il sinistro finisce alto.
Pochi minuti più tardi ci prova anche Baldo da fuori area, ma la conclusione finisce alta.

Sembra che le giocatrici granata oggi non riescano a trovare lo specchio della porta.
Al 22′ però, Pinna, questa volta dalla destra, raddoppia. 0-2.

Sembra tutto in discesa ora per il Cittadella, ma un minuto più tardi, le granata non riescono ad uscire dalla zona difensiva, ne approfitta Levis che accorcia le distanze.
Dopo il 37′, Cacciamali, Pinna e Kastrati hanno sui piedi varie occasioni per chiudere la partita ma le conclusioni terminano alte o ben parate da Milone.
Sul finale il Cittadella rischia qualcosa ma Toniolo e Casarotto mettono una pezza.
Secondo il tabellino, gli spettatori avrebbero dovuto sicuramente vedere più gol.

Per come è andata, sono 3 punti stretti per le GRANATA.

Domenica prossima il campionato osserverà un turno di riposo. Si riprenderà domenica 16 Febbraio, tra le mura amiche di Grantorto (PD) con la supersfida con il San Marino (terza forza del campionato).

 

Foto by Federica Scaroni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CITTADELLA WOMEN S.S.D.a.r.l.

Stampa

Il calcio a Cittadella si veste di rosa… anzi, di GRANATA!

La nuova società sarà supportata dall’AS Cittadella tramite un “Accordo di Licenza” previsto dalle normative FIGC, e affronterà il campionato di Serie B Nazionale. Le ragazze scenderanno in campo con le stesse divise ed il materiale tecnico del Cittadella maschile; le partite casalinghe si disputeranno presso il Centro Sportivo di Tombolo.

FACEBOOK

CONTATTI

CITTADELLA WOMEN
Centro Sportivo Tombolo
Via Sant’Andrea, 1
35019 Tombolo PD

info@cittadellawomen.com

+39 344 068 3682

Copyright © CITTADELLA WOMEN S.S.D.a.r.l. | Privacy Policy